14. TA YU - Il possesso grande – Tutto chiaro

Perdonatemi, il sottotitolo “tutto chiaro” è un gioco di parole per raccontare questo bellissimo esagramma.

Esagramma favorevole, che rappresenta il sole alto in cielo che illumina, così come il saggio può illuminare l’intera società, ma ha altre peculiarità, forse meno gradevoli per il manager proiettato al business e alla carriera

È un esagramma portatore di luce intensa, ma la luce rende anche più chiaramente visibili le ombre: un monito importante per ricordare che è inutile cercare la luce se non si è disposti a vedere più chiaramente l’ombra. Nel quattordicesimo esagramma il monito si estende agli aspetti pratici, anche del business: i nodi vengono al pettine!

L’esagramma prospetta un probabile sacrificio iniziale, a cui segue il successo: è dunque presumibile la necessità di uno sforzo, o di un investimento.

È tempo di costruire, ed è quindi tempo di agire a favore del bene e combattendo il male: le due azioni sono strettamente collegate ed entrambe imprescindibili. Non ci si può dunque adagiare sulla promessa di successo. I sacrifici vanno affrontati, i nodi resi visibili dalla luce vanno affrontati e risolti, le ingiustizie combattute. Tutto questo mantenendosi interiormente modesti, facendo circolare denaro e idee, tenendo a bada l’orgoglio derivante dal successo.

A fronte del quattordicesimo esagramma come responso pensate anche di avviare un programma a sostegno del sociale o di un progetto a beneficio della comunità, e ricordatevi di aumentare il premio di produzione!