L'I Ching per il manager

61. CIUNG FU – La veracità intrinseca – Padronanza personale

A mio avviso, uno degli esagrammi più ricchi di significato, e più difficili da spiegare.

Il manager e la giornata del Bianconiglio

Conoscete il manager frenetico? O avete un amico? Ecco alcuni consigli.

22. PI – L’avvenenza - Adornare

Successo nella piccole cose: non si festeggia, non si piange, ma ci sono consigli utili.

19. LINN – L’avvicinamento – Prendersi cura

Un esagramma di successo attraverso l’attenzione agli altri.

L’I Ching il potere

L’I Ching è ricchissimo di suggerimenti di strategia e tattica, utilissimi al manager, ma fa anche di più.

18. KU - L’emendamento delle cose guaste – Errori da correggere

Se il responso comprende il diciottesimo esagramma … Buon lavoro!

17. SUI – Il seguire – Follower e followed

Le regole per scegliere chi seguire e per essere seguito. Un esagramma pienamente positivo … per chi ha intenzioni oneste.

Non di solo pane vive l’uomo

Molti sostengono che una delle basi portanti dell’Europa sia la comune radice cristiana. E allora …

12. PI - Il ristagno – Management per paura

Si trovano abbastanza spesso persone come quelle descritte nel dodicesimo esagramma: colossi con i piedi d’argilla, individui potenti e arroganti che vivono il loro potere esteriore come rimedio alla loro pochezza interiore.

11. TTAI - La pace

In azienda regna l’equità, e tutti ne beneficiano.

Non esistono teorie valide e teorie sbagliate …

Avete fatto una splendida carriera.

Ora dovete gestire persone, business, inventare strategie … 

39. KIENN - L’impedimento – L’ostacolo

Il responso è globalmente favorevole, ma ci sono ostacoli, e l’esagramma suggerisce anche come prepararsi per affrontarli.

25. U UANG – L’innocenza – Obbedienza al capo (che lo merita)

Il venticinquesimo è l’esagramma della totale onestà, e spesso viene indicato come il segno di Don Chisciotte, o viene richiamata l’innocenza totale dei bambini.

Parole, parole, parole

La mia generazione ricorda sicuramente una canzone con questo titolo, ma le parole hanno un’anima.

37. KIA ĴENN - La casata – Il team

La famiglia, il gruppo, la cooperazione

20. KUANN – La contemplazione – Il saggio illuminato

Pieno successo. Però definiamo cos'è il successo

13. TTUNG ĴENN - La compagnia fra uomini – Lavorare insieme

Un esagramma positivo, con l'obbligo di pensare al bene comunei.

34. TA CIUANG – La potenza del grande - Energia

Un responso molto gradito a tutti i giovani manager in carriera.

Globalizzazione o sistema integrato?

La globalizzazione è un dato di fatto, ma basta osservare il nostro bellissimo Appennino per pensare che forse possiamo fare di meglio.

7. SCÏ - L’esercito – Quando serve l’uomo forte

L’esagramma simboleggia la massa, il popolo o, in termini aziendali, gli operai di una fabbrica o un rete vendita: un insieme di persone che, unite, rappresentano una forza importante.